Firenze Game

Firenze non solo “culla del Rinascimento”: quanto conoscete del suo passato di città romana? Della sua identità medievale? E degli interventi che si susseguirono nel corso dell’Ottocento?
Su impulso del Comune – Linea Comune in sinergia con MUS.E, Digital Fun e TuoMuseo – ha guidato il progetto per lo sviluppo della nuova applicazione Firenze Game. Concepita per smartphone e tablet e già disponibile in download gratuito (su Apple Store e Google Play Store) la app combina l’esperienza virtuale – un vero e proprio gioco di carte – con la dimensione offline.

Dopo aver creato un proprio avatar, gli utenti possono sfidare gli amici impiegando carte contrassegnate da vari colori, uno per ogni periodo storico preso in esame. Nel corso delle partite, personaggi chiave delle diverse fasi della storia fiorentina, simboli cittadini e luoghi potranno essere mixati, dando vita a inedite “combinazioni vincenti“.
A rendere ancora più speciale il gioco, è la possibilità di integrarlo con l’osservazione diretta della città sbloccando carte "speciali" sia in zone centrali, sia in zone meno conociute proprio in ottica anche di "decongestionare" il centro storico.
Per garantire l’espansione del gioco, è stato pensato un apposito pannello di controllo, che consentirà di disegnare nuove carte, caricarle, geo-referenziarle nella città e costruire nuove combinazioni di vittoria.
L’applicazione, pensata sia per i fiorentini che per i visitatori stranieri, è sviluppata in italiano e inglese. Scaricala ai seguenti indirizzi:

GooglePlay: http://bit.ly/firenzegame
App Store: http://bit.ly/firenzegaming