ORGANI SOCIALI

Soci
Alla data del 1 settembre 2016 sono soci di Linea Comune, con relative quote di capitale sociale, i seguenti enti:
Città Metropolitana di Firenze (42%)
Comune di Firenze (42%)
Unione Montana dei Comuni del Mugello (2%)
Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve (2%)
Comune di Bagno a Ripoli (2%)
Comune di Campi Bisenzio (2%)
Comune di Fiesole (2%)
Comune di Scandicci (2%)
Comune di Sesto Fiorentino (2%)
Unione dei Comuni del Chianti Fiorentino (2%)
 
Comitato Esecutivo
Formato da delegati degli enti locali soci di Linea Comune, il Comitato Esecutivo svolge funzioni di programmazione e indirizzo strategico.
 
Comitato Tecnico
Il Comitato Tecnico è un organo di controllo, chiamato a verificare la coerente attuazione delle linee dettate dal Comitato Esecutivo. Vi prendono parte delegati degli enti locali soci.
 
Consiglio di Amministrazione
Linea Comune è amministrata da un CdA composto da tre membri incluso il Presidente, scelti in ragione di competenze tecniche specifiche. Il Presidente è designato d’intesa fra la Provincia e il Comune di Firenze. Gli amministratori restano in carica per tre esercizi. Il loro mandato scade alla data dell’assemblea convocata per l’approvazione del bilancio relativo al terzo e ultimo esercizio ed è rinnovabile.
Il CdA di Linea Comune è oggi costituito da Giancarlo Carniani (Presidente), Matteo Casanovi e Maria Teresa Cao.
 
Collegio Sindacale
Il Collegio Sindacale è composto di tre membri effettivi: Emanuele Masi (Presidente), Daniela Ermini, Simone Dal Pino.
 
Direttore Generale
Direttore Generale di Linea Comune con delega per la gestione operativa della società è Giuseppe Mantero, nominato dal Consiglio di Amministrazione in data 22 giugno 2006.